1997-90 
 

1990/10/31-n.01

Schema Previsionale e Programmatico per il bacino idrografico del Po quadriennio 1989-92.

1991/07/17-n.02

Ridefinizione delle priorità per utilizzo disponibilità triennio 1989/1991 ex D.P.C.M. 1/3/91, art. 2, c. 1, lett. a), art. 3, c. 1.

1991/12/23-n.09

Deliberazione del Comitato Istituzionale relativa alla predisposizione del primo stralcio dello SPP degli interventi per la difesa del suolo della Valtellina e delle adiacenti zone delle province di Bergamo, Brescia e Como.

1992/05/06-n.01

DELIBERAZIONE COMITATO ISTITUZIONALE, RELATIVA ALLA RIDEFINIZIONE DELLE PRIORITA' PER L'UTILIZZO DISPONIBILITA' TRIENNIO 1992-94 (Legge 4 agosto 1989, n. 283, art. 2 bis).

1992/08/06-n.03

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE N° 183/89 PER IL TRIENNIO 1992-1994

1992/08/06-n.04

INDIRIZZI PER LA PREDISPOSIZIONE DEI PIANI DI INTERVENTO DI CUI ALL'ART. 1 DEL DECRETO LEGGE 21.7.1992, N° 344

1992/08/06-n.05

DIRETTIVE IN MATERIA DI ATTIVITA' ESTRATTIVE NELLE AREE FLUVIALI DEL BACINO DEL PO

1992/08/06-n.06

NORMA OPERATIVA E CRITERI PER L'ADEGUAMENTO DELLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE IN VALTELLINA E BACINI LIMITROFI EX LEGE n° 102/90, art. 8, comma 1 e 3

1992/08/06-n.07

NORME E LINEE DI INTERVENTO RELATIVE ALLA REGOLAZIONE DEL LAGO D'IDRO

1992/08/06-n.08

PROGETTO PER IL COORDINAMENTO DEI SISTEMI INFORMATIVI DEL BACINO DEL PO (SIBAPO)

1992/08/06-n.09

SCHEMA DI CONTRATTO TIPO PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICHI EX ART. 23, 1° COMMA, LEGGE N° 183/89

1992/08/06-n.10

VARIAZIONE AL REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA'.

1992/08/06-n.11

DELEGA AL SEGRETARIO GENERALE PER RICHIESTA PARERE DEL CONSIGLIO DI STATO SUI CONTRATTI DI IMPORTO SUPERIORE A £ 500 MILIONI (cinquecentomilioni)

1993/07/01-n.01

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N183. - RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER IL TRIENNIO 1989-91.

1993/07/01-n.02

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N°183. - RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER L'ANNO 1992.

1993/07/01-n.03

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N°183. - DEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI DA FINANZIARE CON LE DISPONIBILITA' PER L' ANNO 1993 DI CUI ALLA TABELLA D, DELLA LEGGE 23/12/1992, N.500 (LEGGE FINANZIARIA 1993)

1993/07/01-n.04

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N183. - RIDEFINIZIONE E RIMODULAZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER IL TRIENNIO 1993-95.

1993/07/01-n.05

INTERVENTI DI MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DEI CORSI D'ACQUA MEDIANTE MOVIMENTAZIONE ED ASPORTAZIONE DI MATERIALI INERTI

1993/07/01-n.06

PROGRAMMI DI MANUTENZIONE IDRAULICA E FORESTALE EX DECRETO LEGGE 20 MAGGIO 1993, N.148.

1993/07/01-n.07

Accordo tra: - le Regioni Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Provincia Autonoma di Trento, - l'Autorità di Bacino del Po, - il Ministero dell'Ambiente, - il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali. - il Ministero dei Lavori Pubblici (Magistrato per il Po). per la realizzazione del Progetto di Coordinamento dei Sistemi Informativi del Bacino del Po (SIBAPO)

1993/07/01-n.08

DIRETTIVE IN MATERIA DI ATTIVITA' ESTRATTIVE NELLE AREE FLUVIALI DEL BACINO DEL PO

1993/07/01-n.09

NORME E LINEE DI INTERVENTO RELATIVE ALLA REGOLAZIONE DEL LAGO D'IDRO.

1993/07/01-n.10

VINCOLI DI INEDIFICABILITA' PERMANENTE E TEMPORANEA EX LEGE N° 102/90, ART. 4, C. 2

1993/07/01-n.11

PROGRAMMA PER LA REDAZIONE DEL PROGETTO: "CENSIMENTO, CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI LUNGO L'ASTA DEL PO".

1993/07/01-n.13

RIDEFINIZIONE DELLA PIANTA ORGANICA DELL'AUTORITA' DI BACINO, EX LEGE 253/90, ART. 16

1993/07/01-n.14

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.2bis DELLA LEGGE 4 AGOSTO 1989, N283. RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DA FINANZIARE CON LE DISPONIBILITA' PER L'ANNO 1991.

1993/07/01-n.15

COSTITUZIONE DI UNA RETE DI MONITORAGGIO PER LA CLASSIFICAZIONE QUALITATIVA DELLE ACQUE SUPERFICIALI A LIVELLO DI BACINO

1993/07/01-n.16

CONTENIMENTO DELL'INQUINAMENTO PROVOCATO DAGLI ALLEVAMENTI ZOOTECNICI NEL BACINO DEL FIUME PO. ISTITUZIONE DELLA COMMISSIONE TECNICO OPERATIVA E DELEGHE AL SEGRETARIO GENERALE.

1993/10/20-n.20

Eventi alluvionali del settembre 1993. Analisi dei problemi e conseguenti determinazioni.

1993/10/20-n.22

Attuazione della delibera n. 84/93, in data 3 dicembre 1992 della Corte dei Conti - in Sezione di controllo - relativa alle convenzioni a suo tempo stipulate dal Magistrato per il Po ai sensi della legge 53/82.

1993/10/20-n.23

Modifica del contratto-tipo per l'affidamento di incarichi ex art. 23, 1° comma, della legge 183/89, approvato con delibera del Comitato Istituzionale n. 9 in data 6 agoso 1992

1993/10/20-n.24

Concessioni ed utilizzazioni di acqua pubblica "Art. 7, comma 1-bis del testo unico delle leggi sulle acque e sugli impianti elettrici approvato con regio decreto 11 dicembre 1993, n. 1775, introdotto con l'art. 3 del decreto legislativo 12 luglio 1993,

1994/01/27-n.01

AFFIDAMENTO DI INCARICO PER ATTIVITA' DI STUDIO E SUPPORTO ALLA SEGRETERIA TECNICA RELATIVE A "COMPLETAMENTO DEL CATASTO E REALIZZAZIONE DI UN ATLANTE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI PER IL BACINO DEL PO".

1994/01/27-n.02

AFFIDAMENTO DI INCARICO PER ATTIVITA' DI STUDIO E SUPPORTO ALLA SEGRETERIA TECNICA RELATIVE A "DEFINIZIONE DEL METODO DI INDIVIDUAZIONE DELLA FASCIA DI PERTINENZA FLUVIALE E DELIMITAZIONE SPERIMENTALE DELLA STESSA SU ALCUNI TRATTI DEI CORSI D'ACQUA PRINCIPALI DEL BACINO".

1994/01/27-n.03

STUDIO, PROGETTAZIONE, SVILUPPO E MANUTENZIONE DI PRODOTTI SOFTWARE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DEL BACINO DEL PO (SIBAPO). AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI.

1994/01/27-n.04

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N°183. - RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER IL TRIENNIO 1993-95.

1994/01/27-n.05

INTERVENTO DI RINATURAZIONE DELL'AMBITO FLUVIALE DEL PO NELL'ISOLA BOSCONE DI CARBONARA PO (MN)

1994/01/27-n.06

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE IDRAULICA E FORESTALE EX LEGE 19 LUGLIO 1993, n. 236. - AGGIORNAMENTO IN APPLICAZIONE DEL D.P.C.M. 29.11.1993.

1994/01/27-n.07

CONCESSIONI DI DERIVAZIONE D'ACQUA. PROBLEMI LEGATI ALLA MANCANZA DI STRUTTURE IDONEE ALLA RISALITA DEL PESCE PREVISTE DALL' ART.10 DEL REGIO DECRETO N°1604/31

1994/01/27-n.08

CONSORZIO DI BONIFICA NAVAROLO: TRAVERSA AD USO IRRIGUO A SANTA MARIA DI CALVATONE (CR)

1994/01/27-n.09

REVISIONE DELLA PIANTA ORGANICA DELL'AUTORITA' DI BACINO AI SENSI DELL'ART. 16.2 DELLA LEGGE 253/90.

1994/01/27-n.10

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 2bis DELLA LEGGE 4 AGOSTO 1989 N° 283 PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DA FINANZIARE CON LE DISPONIBILITA' PER LE ANNUALITA' 1992-93 E TRIENNIO 1994-96

1994/01/27-n.11

presentazione alla Commissione delle comunita' Europee (Progetto LIFE) della proposta di progetto concernente la razionalizzazione deI sistemI di monitoraggio ambientale. Delega al Segretario Generale.

1994/07/18-n.12

STUDI E RICERCHE FINALIZZATI ALLA REDAZIONE DEL PIANO DI BACINO. SOTTOPROGETTI SP1, SP2, SP4, SP9, SP10, SP11, SP13, SP14 E PROGETTO SPECIALE PS 3.1. - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. -

1994/07/18-n.13

CONTRATTO-TIPO PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICHI EX ART. 23, COMMA 1, DELLA LEGGE 18-5-1989, N. 183. - INTEGRAZIONI e MODIFICHE. -

1994/07/18-n.14

LEGGE 5/1/1994, N. 36 "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RISORSE IDRICHE". INDIRIZZI PER LA DEFINIZIONE DEGLI AMBITI TERRITORIALI DI RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI IDRICI.

1994/07/18-n.15

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART.31 LEGGE 18 MAGGIO 1989, N183 RIDEFINIZIONE E RIMODULAZIONEDEL PROGRAMMA DI INTERVENTI TRIENNIO 1994-96 E INTEGRAZIONE ANNO 1996.

1994/07/18-n.16

DIRETTIVE IN MATERIA DI ATTIVITA'ESTRATTIVE NELLE AREE FLUVIALI DEL BACINO DEL PO

1994/07/18-n.17

INTERVENTI DI MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DEI CORSI D'ACQUA COMPORTANTI ASPORTAZIONE DI MATERIALI INERTI.

1994/07/18-n.18

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183. UTILIZZO RIBASSI D'ASTA

1994/07/18-n.19

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183. UTILIZZO RIBASSI D'ASTA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

1994/12/12-n.21

PROPOSTA DI SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO PER IL BACINO DEL FIUME TOCE, AI SENSI DELL'ART. 16 DELLA LEGGE 2 MAGGIO 1990, N. 102, INTEGRATIVO E MODIFICATIVO DELLO S.P.P. APPROVATO PER IL PERIODO 1989-1996;

1994/12/12-n.22

Utilizzo ribassi d'asta e variazioni di destinazione delle risorse assegnate alla Regione Lombardia.

1994/12/12-n.23

Interventi di manutenzione e sistemazione dei corsi d'acqua comportanti asportazione di materiali inerti.

1994/12/12-n.24

Norme e linee di intervento relative alla regolazione del lago d'Idro.

1994/12/12-n.25

Art. 16, comma 2, della legge 7 agosto 1990, n. 253. Regolamento organico generale del personale annesso alla pianta organica. ADOZIONE.

1995/02/24-n.01

D.L. 24 NOVEMBRE 1994, N. 646, CONVERTITO IN LEGGE 21 GENNAIO 1995 N. 22, ART. 3, COMMA 6: INDIRIZZI PER GLI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE O DI RIPRISTINO CONSEGUENTI AGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994.

1995/02/24-n.02

D.L. 24 novembre 1994 n. 646 convertito nella legge 21 gennaio 1995 n. 22, art. 4, comma 5: Piano stralcio ai sensi dell'art. 17, comma 6-ter, della legge 18 maggio 1989, n. 183, introdotto dal comma 3 dell'art. 12 del D.L. 5 ottobre 1993, n. 398, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 1993, n. 493, sulla realizzazione di interventi necessari al ripristino dell'assetto idraulico, alla eliminazione delle situazioni di disseto idrogeologico e alla prevenzione dei rischi idrogeologici nonchè per il ripristino delle aree d'esondazione nelle regioni colpite dagli eventi alluvionali del novembre 1994. IMPOSTAZIONE STRATEGICA DELLO SCHEMA DI PIANO.

1995/02/24-n.03

L. 5 gennaio 1994, n. 36 art. 8 Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato. Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione Piemonte.

1995/02/24-n.04

Legge 5/1/1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato". Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione Veneto.

1995/02/24-n.05

Legge 5/1/1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato". Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione Emilia-Romagna.

1995/02/24-n.07

Completamento del programma degli interventi da finanziare con le disponibilità per le annualità 1991, 1992, 1993 e il periodo 1995-96.

1995/02/24-n.08

Nomina del Segretario generale.

1995/05/10-n.09

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N. 22, ARTicolo 4, COMMA 5. APPROVAZIONE PIANO STRALCIO SECONDO QUANTO PREVISTO DALL'ATTO APPROVATO NELLA SEDUTA DEL COMITATO ISTITUZIONALE DEL 24.02.1995.

1995/05/10-n.10

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA.

1995/05/10-n.11

Legge 25 luglio 1994, n. 471, art. 4, c. 3 Interventi regionali per opere di consolidamento di dissesti idrogeologici e di riassetto idraulico.

1995/05/10-n.12

Art. 1, comma 3, art. 3, comma 2, del decreto-legge 3 maggio 1995 n. 154 "Ulteriori interventi a favore delle zone alluvionate negli anni 1993-1994". DELEGA AL SEGRETARIO GENERALE

1995/05/10-n.13

Integrazione del programma di interventi da finanziare con le disponibilità per l'anno 1993 di cui alla tabella D della Legge 23/12/92, n. 500 (L. finanziaria 93).

1995/05/10-n.16

Variazioni di destinazione risorse da parte della Regione Lombardia.

1995/05/10-n.17

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 2-bis DELLA LEGGE 4 AGOSTO 1989 N° 283. ANNUALITÀ 1991 -93. MODIFICA DI INTERVENTO

1995/11/09-n.19

DELIBERA QUADRO AI SENSI DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ARTICOLO 17, COME MODIFICATO DALL'ARTICOLO 12 DELLA LEGGE 4 DICEMBRE 1993, N. 493. PROGETTO PIANO DI BACINO E PIANI STRALCIO: CRITERI METODI E TEMPI PER L'ADOZIONE PER STRALCI FUNZIONALI.

1995/11/09-n.20

DIRETTIVE IN MATERIA DI ATTIVITA' ESTRATTIVE NELLE AREE FLUVIALI DEL BACINO DEL PO.

1995/11/09-n.21

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N.183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE RISORSE REGIONE LOMBARDIA.

1995/11/09-n.22

LEGGE 21 GENNAIO 1995 N. 22, ART. 1 COME MODIFICATO DALL'ART. 3 DELLA LEGGE 30 GIUGNO 1995, N. 265. DELEGA AL SEGRETARIO GENERALE.

1995/11/09-n.23

Definizione di una norma operativa concernenete il Minimo Deflusso Vitale in corsi d'acqua naturali: Istituzione di una Commissione tecnico-operativa e deleghe al Segretario generale.

1995/11/09-n.25

: AFFIDAMENTO DI INCARICO PER ATTIVITA' DI STUDIO E SUPPORTO ALLA SEGRETERIA TECNICA RELATIVE AL PROGRAMMA PER LA REDAZIONE DEL PROGETTO: "CENSIMENTO CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI LUNGO L'ASTA DEL PO".

1995/11/09-n.26

Attività di pianificazione del bacino del Po.   PS 3.1 "Catasto delle derivazioni d'acqua".                         Coordinamento tecnico-operativo.  CONTRAENTE C.S.I.-Piemonte                         CONTRATTO n. 68 in data 3 agosto 1994. Modificazioni contrattuali.

1995/11/09-n.27

ATTIVITÀ DI PIANIFICAZIONE DEL BACINO DEL FIUME PO.    PROGETTO SPECIALE PS 3.1: "CATASTO DELLE DERIVAZIONI D'ACQUA".   RILEVAZIONI DATI E CONTROLLI IN PIEMONTE. CONTRAENTE RISORSE IDRICHE S.P.A. AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ COMPLEMENTARI AL CONTRATTO N. 69 DEL 30 AGOSTO 1994.

1995/11/09-n.28

Attività di pianificazione del bacino del Po. S.P. 5.1 (già S.P. 10)"Monitoraggio meteorologico, idrologico e della qualità". CONTRAENTE TEI S.p.A. Milano. Modifiche contrattuali.

1995/11/09-n.29

Approvazione elenco studi finanziabili annualità 1991-96 e modifiche allo Schema Previsionale e Programmatico annualità 1991-96.

1995/11/09-n.30

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 12, COMMA 5.6. RICOSTITUZIONE DEL COMITATO TECNICO. DESIGNAZIONE DEGLI ESPERTI.

1996/02/05-n.01

L. 183/89, ART. 17, COMMA 6-TER. ATTUAZIONE DELLA DELIBERAZIONE DI COMITATO ISTITUZIONALE N. 19 DEL 9 NOVEMBRE 1995: ADOZIONE DEL PROGETTO DI PIANO STRALCIO DELLE FASCE FLUVIALI.

1996/02/05-n.02

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA: INTEGRAZIONI ALLA DELIBERA DI COMITATO ISTITUZIONALE N. 10 DEL 10.05.1995, ART. 3.

1996/02/05-n.03

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N. 22, ART. 4, COMMA 5 E LEGGE 16 FEBBRAIO 1995, N. 35. PIANO STRALCIO SULLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHÉ PER IL RIPRISTINO DELLE AREE D’ESONDAZIONE NELLE REGIONI COLPITE DAGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994. RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL’ANNESSO ALLA RELAZIONE GENERALE.

1996/02/05-n.04

LEGGE 27 OTTOBRE 1995, N. 438, ART. 1-SEXIES, COMMA 1: INTERVENTI PER IL DEFLUSSO DELLE ACQUE

1996/02/05-n.05

LEGGE 5 GENNAIO 1994, N. 36 "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RISORSE IDRICHE". PARERE SULLA PROPOSTA DI METODO NORMALIZZATO PER LA DEFINIZIONE DELLE COMPONENTI DI COSTO E LA DETERMINAZIONE DELLA TARIFFA DI RIFERIMENTO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO.

1996/02/05-n.06

DELIBERAZIONE N. 9/1993 DEL 1.7.93. NORME E LINEE DI INTERVENTO RELATIVE ALLA REGOLAZIONE DEL LAGO D'IDRO. VARIAZIONE.

1996/02/05-n.07

DELIBERA QUADRO AI SENSI DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ARTICOLO 17, COME MODIFICATO DALL'ARTICOLO 12 DELLA LEGGE 4 DICEMBRE 1993, N. 493. PROGETTO PIANO DI BACINO E PIANI STRALCIO: CRITERI, METODI E TEMPI PER L'ADOZIONE PER STRALCI FUNZIONALI. INTEGRAZIONI.

1996/02/05-n.08

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183. UTILIZZO RIBASSI D'ASTA REGIONE LOMBARDIA.

1996/02/05-n.09

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N°183. - RIDEFINIZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER IL TRIENNIO 1993-95.

1996/04/15-n.10

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N. 22, ART. 4, COMMA 5 E LEGGE 16 FEBBRAIO 1995, N. 35. PIANO STRALCIO SULLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHÉ PER IL RIPRISTINO DELLE AREE D’ESONDAZIONE NELLE REGIONI COLPITE DAGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994. INTEGRAZIONI REGIONI PIEMONTE E LIGURIA.

1996/04/15-n.11

LEGGE 27 OTTOBRE 1995, N. 438, ART. 1-SEXIES, COMMA 1: INTERVENTI PER IL DEFLUSSO DELLE ACQUE.

1996/04/15-n.12

CONTENIMENTO DELL'INQUINAMENTO PROVOCATO DAGLI ALLEVAMENTI ZOOTECNICI NEL BACINO DEL FIUME PO.

1996/04/15-n.13

Legge 5 GENNAIO 1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato". Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione Piemonte: DISEGNO DI LEGGE N. 59.

1996/04/15-n.14

DELIBERAZIONE N. 9/93 DEL 1.7.93 NORME E LINEE DI INTERVENTO RELATIVE AL LAGO D’IDRO". PROTOCOLLO D’INTESA CON ENEL S.p.A. - VARIAZIONI. MODIFICHE ALLA REGOLA OPERATIVA.

1996/04/15-n.15

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 12, COMMA 5.6 RICOSTITUZIONE DEL COMITATO TECNICO. DESIGNAZIONE DEGLI ESPERTI.

1996/04/15-n.16

DELIBERAZIONE DI RETTIFICA DELL’ATTO N. 9 DEL 10.05.1995: "PIANO STRALCIO PER LA REALIZZAZIONE DEGL INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHE’ AL RIPRISTINO DELLE AREE DI ESONDAZIONE".

1996/04/15-n.17

AUTORIZZAZIONE IN SANATORIA ALLA INSTALLAZIONE DI RADIOTELEFONO SULLA AUTOVETTURA DI SERVIZIO DELL’AUTORITA’ DI BACINO.

1996/04/15-n.18

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DEL COMPARTO REGIONI-ENTI LOCALI (6 LUGLIO 1995). ART. 6 - COMPOSIZIONE DELEGAZIONE TRATTANTE.

1996/07/17-n.19

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA. FIUME OLONA.

1996/07/17-n.20

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA. TORRENTI ARNO, RILE E TENORE.

1996/07/17-n.21

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA. FIUME ADDA SOPRALACUALE.

1996/07/17-n.22

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE LOMBARDIA.

1996/07/17-n.23

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 12, COMMA 5.6.               RICOSTITUZIONE DEL COMITATO TECNICO. DESIGNAZIONE DEGLI ESPERTI.

1996/07/17-n.24

ISTITUZIONE DI UN ORGANO DI CONTROLLO INTERNO (NUCLEO DI VALUTAZIONE) AI SENSI DELL'ART. 20 DEL D.L. N. 29/1993 E DETERMINAZIONE DEI CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI.

1996/07/17-n.25

PIANO DELLE ASSUNZIONI ANNO 1996.

1996/07/17-n.26

CRITERI PER L'AFFIDAMENTO E LA REVOCA DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI.

1997/04/17-n.01

Attività di pianificazione del bacino del Po - SP 11 "Piano e coordinamento interprogettuale"-. Contraente: A.T.I. costituita tra Consorzio ITALCOPO’, mandatario e S.P.S. S.p.A., mandante. Approvazione di attività di completamento al contratto n. 71 del 31.08.1994 entro il quinto del prezzo di appalto.

1997/04/17-n.02

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA: DELIBERA N. 19 DEL 17.07.96, ART. 5: PROPOSTE DI VARIAZIONE ALLA DELIMITAZIONE DELLE AREE SOTTOPOSTE A MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA

1997/04/17-n.03

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 17, COMMA 6-BIS. ADOZIONE DI MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA: DELIBERA N. 20 DEL 17.07.96, ART. 5: PROPOSTE DI VARIAZIONE ALLA DELIMITAZIONE DELLE AREE SOTTOPOSTE A MISURE TEMPORANEE DI SALVAGUARDIA.

1997/04/17-n.04

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N.22 ART.4, COMMA 5 E LEGGE 16 FEBBRAIO 1995, N.35.PIANO STRALCIO SULLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHE’ PER IL RIPRISTINO DELLE AREE D’ESONDAZIONE NELLE REGIONI COLPITE DAGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994.INTEGRAZIONI AL PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DELLE REGIONI PIEMONTE E LIGURIA.    

1997/04/17-n.05

Legge 5 GENNAIO 1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato".Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione LIGURIA: PROPOSTA DI LEGGE N. 49.

1997/04/17-n.06

Legge 5 GENNAIO 1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato". Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione Lombardia: PROPOSTA DI LEGGE

1997/04/17-n.07

Legge 5 GENNAIO 1994, n. 36, art. 8: "Organizzazione territoriale del servizio idrico integrato". Determinazione di competenza dell'Autorità di bacino sui progetti regionali di delimitazione degli ambiti territoriali ottimali. Regione VENETO: DISEGNO DI LEGGE N. 39.

1997/04/17-n.08

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183.  UTILIZZO DEI RIBASSI D’ASTA DA PARTE DELLA REGIONE VENETO

1997/04/17-n.09

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183.   UTILIZZO DEI RIBASSI D’ASTA DA PARTE DELLA REGIONE LOMBARDIA

1997/04/17-n.10

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE IDRAULICA E FORESTALE EX LEGE 19 LUGLIO 1993, N. 236. UTILIZZO DEI RIBASSI D’ASTA DA PARTE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

1997/04/17-n.11

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183. RIUTILIZZO DELLE ECONOMIE E VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE VALLE D’AOSTA.

1997/04/17-n.12

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE LOMBARDIA.

1997/04/17-n.13

DELIBERAZIONE N. 20/95 ART. 4: INTERVENTI DI RINATURAZIONE DEGLI AMBITI FLUVIALI DEI CORSI D’ACQUA COMPORTANTI ASPORTAZIONE DI MATERIALI INERTI.

1997/04/17-n.14

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183 INTEGRATO E MODIFICATO AI SENSI DELL’ART.16 DELLA LEGGE 2 MAGGIO 1990, N. 102.VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE PIEMONTE.

1997/04/17-n.15

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE AL MAGISTRATO PER IL PO.

1997/04/17-n.16

APPROVAZIONE DELLA "DISCIPLINA PER L’ACCESSO ALL’IMPIEGO"

1997/04/17-n.17

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 12, COMMA 5.6. RICOSTITUZIONE DEL COMITATO TECNICO. DESIGNAZIONE DEGLI ESPERTI.

1997/04/17-n.18

ATTIVITA’ DI STUDIO E RICERCA A SUPPORTO DELLA REDAZIONE DEL PIANO DI BACINO DEL PO. AFFIDAMENTI INCARICHI E CONVENZIONI PREVISTE DAI PROGETTI SPECIALI PS 5.1.1. E PS 5.1.2.

1997/04/17-n.19

LEGGE 4 AGOSTO 1989, N. 283.   RIMODULAZIONE DI INTERVENTI INSERITI NELLO SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO ANNUALITÀ 1991-1996. DELIBERAZIONE.

1997/04/17-n.20

LEGGE 4 AGOSTO 1989, N. 283. MODIFICAZIONE ALL’ELENCO STUDI INSERITI NELLO SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO (DELIBERA N. 29/95 C.I.) ANNUALITÀ 1991-96. DELIBERAZIONE.

1997/06/24-n.21

Legge 21 Gennaio 1995, n. 22 art. 4, Comma 5 e Legge 16 Febbraio 1995, n. 35. Piano stralcio per la realizzazione degli interventi necessari al ripristino dell’assetto idraulico, alla eliminazione delle situazioni di dissesto idrogeologico e alla prevenzione dei rischi idrogeologici nonché per il ripristino delle aree d’esondazione nelle regioni colpite dagli eventi alluvionali del novembre 1994. Modifiche ed integrazioni al programma degli interventi di competenza del Magistrato per il Po.

1997/06/24-n.22

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183; VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA (ANNUALITA’ 1996 INTEGRAZIONE).

1997/06/24-n.23

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183; VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE LIGURIA (ANNUALITA’ 1996 INTEGRAZIONE).

1997/06/24-n.24

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183; VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE LOMBARDIA (ANNUALITA’ 1996 INTEGRAZIONE).

1997/06/24-n.25

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183; VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE VENETO (ANNUALITA’ 1996 INTEGRAZIONE).

1997/12/11-n.26

ADOZIONE DEL PIANO STRALCIO DELLE FASCE FLUVIALI IN ATTUAZIONE DELLA DELIBERAZIONE DEL COMITATO ISTITUZIONALE N. 19 DEL 9 NOVEMBRE 1995 (art. 17, comma 6-ter e art. 18, comma 10 della legge 19 maggio 1989, n. 183).

1997/12/11-n.27

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO DEL BACINO DEL TOCE.                        REVISIONE E MODIFICA DELLE NORME DI ATTUAZIONE.

1997/12/11-n.28

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N. 22, ART. 4, COMMA 5 E LEGGE 16 FEBBRAIO 1995, N. 35. PIANO STRALCIO SULLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHE’ PER IL RIPRISTINO DELLE AREE D’ESONDAZIONE NELLE REGIONI COLPITE DAGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994. INTEGRAZIONI AL PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DELLA REGIONE PIEMONTE.

1997/12/11-n.29

LEGGE 21 GENNAIO 1995, N. 22, ART. 4, COMMA 5 E LEGGE 16 FEBBRAIO 1995, N. 35, ART. 7, COMMA 1: PIANO STRALCIO SULLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL’ASSETTO IDRAULICO, ALLA ELIMINAZIONE DELLE SITUAZIONI DI DISSESTO IDROGEOLOGICO E ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI IDROGEOLOGICI NONCHE’ PER IL RIPRISTINO DELLE AREE D’ESONDAZIONE NELLE REGIONI COLPITE DAGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL NOVEMBRE 1994. MODIFICHE AL PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI DI COMPETENZA DEL MAGISTRATO PER IL PO.

1997/12/11-n.30

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE LOMBARDIA.

1997/12/11-n.31

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N. 183. VARIAZIONI DI DESTINAZIONE DELLE RISORSE ASSEGNATE ALLA REGIONE PIEMONTE.

1997/12/11-n.32

SCHEMA PREVISIONALE E PROGRAMMATICO EX ART. 31 DELLA LEGGE 18 MAGGIO 1989 N.183; UTILIZZO DEI RIBASSI D’ASTA DA PARTE DELLA REGIONE LOMBARDIA.

1997/12/11-n.33

Sistema di monitoraggio meteorologico, idrologico e della qualità delle acque nel bacino del fiume Po. PROPOSTA di un ACCORDO DI PROGRAMMA ai sensi della l. 142/90, art. 27.

1997/12/11-n.34

LEGGE 15.05.1997, N. 127 - MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI ALLA VIGENTE "DISCIPLINA PER L’ACCESSO ALL’IMPIEGO" – INTEGRAZIONE E MODIFICA DELLA PIANTA ORGANICA DELL’AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME PO.

1997/12/11-n.35

Attività di pianificazione del bacino del Po. Affidamento a licitazione privata - ex art.6 , comma 1, lettera b) del D.lgs. n. 157/95 - con il criterio di cui all’art. 23 comma b) del D.lgs. suddetto - dell’incarico concernente il Sottoprogetto SP 8.2 "Coordinamento del Progetto Po e supporto tecnico al piano" – 1^ fase. APPROVAZIONE DEL VERBALE DI GARA A LICITAZIONE PRIVATA E AGGIUDICAZIONE

1997/12/11-n.36

LEGGE 18 MAGGIO 1989, N. 183, ART. 12, COMMA 5.6. DESIGNAZIONE DI ESPERTI NEL COMITATO TECNICO.