Tavole di delimitazione delle fasce fluviali
 

L'aggiornamento delle fasce fluviali

L'aggiornamento delle tavole delle fasce fluviali possono avvenire per integrazione (definizione di fasce fluviali per corsi d'acqua precedentemente non considerati) e per modifica (ridisegno delle fasce fluviali a seguito, ad esempio, di eventi alluvionali o di studi più approfonditi o per correzione di errore materiale o di realizzazione delle opere previste dal Piano).

L'aggiornamento è definito da una Deliberazione del Comitato Istituzionale.

Alla data di entrata in linea del sito (febbraio 2006) furono pubblicate le tavole allora vigenti, senza indicazione dell'atto deliberativo che le aveva approvate.
I successivi aggiornamenti sono invece evidenti nel nome stesso della tavola secondo lo standard  fascePAI_numero-della-tavola (atto-deliberativo) .
Ad esempio:
- fascePAI_156_1 (2006_13): indica che la tavola 156 I è stata modificata dal Comitato Istituzionale con Deliberazione n. 13 del 2006.

Vi sono rare eccezioni, riguardanti aggiornamenti approvati con atti deliberativi del Segretario Generale.
Ad esempio:
- fascePAI_193_3 (2006_DT01): indica che la tavola 193 III è stata modificata dal Segretario Generale con Determinazione n. 1 del 2006.


Avvertenza: sono state aggiornate le tavole 165 II e 166 III, a scala 1:25.000, e le corrispondenti tavole 165 e 166, alla scala 1:50.000 per la presenza di errori materiali - tali errori non erano presenti nelle carte del PAI approvate dal Comitato Istituzionale, ma sono occorsi durante la successiva sistemazione e omogeneizzazione delle cartografie del PAI (03 giugno 2009).

Aggiornamento: 03 giugno 2009

Quadri di unione
Tavole a scala 10000
Tavole a scala 25000
Tavole a scala 50000
Tavole a scala 25000 serie speciale
Tavole a scala 10000 serie speciale