Contatti

L’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po subentra alla già autorità di bacino del fiume Po alla quale vengono annessi i Bacini interregionali del Reno, del Fissero-Tartaro-CanalBianco, del Conca-Marecchia e i bacini regionali Romagnoli.

Il bacino idrografico del Po interessa il territorio di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche e si estende anche a porzioni di territorio francese e svizzero.

L’Autorità di bacino è luogo di intesa unitaria e sinergia operativa fra tutti gli organi istituzionali interessati alla salvaguardia e allo sviluppo del bacino padano, caratterizzato da complesse problematiche ambientali.

L’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po ha sede a Parma.

CONTATTI
Informazioni e indirizzi

Autorità di bacino distrettuale del fiume Po

Strada Garibaldi, 75 – 43121 Parma
Tel. 0521 2761

e-mail: urp@adbpo.it
e-mail: segreteria@adbpo.it
e-mail: ufficiostampa@adbpo.it

Posta elettronica certificata (PEC): protocollo@postacert.adbpo.it

——————————————————————————–

Con DPCM del 14 luglio 2017 il dott. Meuccio Berselli è stato nominato Segretario Generale dell’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po

Segreteria del Segretario generale
Tel. 0521 276203

e-mail: segr-gen@adbpo.it

——————————————————————————–

Notificazione atti giudiziari
Si ricorda che, in forza della rappresentanza esclusiva di questa Autorità attribuita all’Avvocatura dello Stato dalle vigenti norme di legge, le  citazioni, i ricorsi e qualsiasi altro atto di opposizione giudiziale proposti nei confronti dell’Autorità stessa devono essere notificati alla stessa, a pena di nullità, esclusivamente presso l’ufficio dell’Avvocatura dello Stato territorialmente competente “.